SHOUT, di Laurie Halse Anderson: legittimare la rabbia dopo la violenza

TW: stupro, molestie, violenza di genere, contenuti espliciti La recensione di oggi è stata difficile da scrivere, da pensare, da decidere se pubblicare o no. Tutto molto complesso, principalmente perché il libro in questione parla di violenza sessuale, consenso e censura, cose importanti che uno: non so minimamente come trattare bene e due: ho paura… Read More SHOUT, di Laurie Halse Anderson: legittimare la rabbia dopo la violenza

Blu Quasi Trasparente, di Murakami Ryu

“Ogni cosa irradia luce propria.“ Se vi è piaciuto Haruki Murakami o cercate qualcosa di simile alla sua scrittura onirica e soffice questo è il libro sbagliato. Murakami Ryu è più simile a Chuck Palahniuk in “Soffocare” o in “Gang Bang”, a Irvine Welsh in Trainspotting, o ai Cannibali in “Gioventù Cannibale”: è disturbante, secco,… Read More Blu Quasi Trasparente, di Murakami Ryu