recensioni

Il delitto di Lord Arthur Savile, Oscar Wilde

Anno 2008 (ossia più o meno l'ultima volta che ho scritto qualcosa sul blog): una dodicenne sola, irritabile e furiosa con l'universo è nella sua stanza, seduta sul letto a gambe incrociate, le braccia poggiate sulle ginocchia e le mani che reggono la testa come se fosse troppo pesante per reggersi da sola. Sta guardando… Continua a leggere Il delitto di Lord Arthur Savile, Oscar Wilde

recensioni

Kobane Calling, di Zerocalcare

Mio padre, gran lavoratore e uomo d'altri tempi, da buon anzianotto nostalgico degli anni che furono non perde mai occasione per raccontarmi, in un misto di commozione e orgoglio, del suo primissimo acquisto fatto con i soldi del suo primo lavoro all'età di quindici anni: un motorino (rosso fiammante, specifica sempre lui). Storia romantica e… Continua a leggere Kobane Calling, di Zerocalcare

recensioni

L’artista del coltello, di Irvine Welsh 

Di solito, quando mi chiedono quale sia il mio libro, film, musicista, album, regista... preferito  non riesco mai a decidermi, non so mai sceglierne uno su tutti. L'eccezione che conferma la regola è Irvine Welsh, mio autore preferito di sempre che tutt'ora troneggia imbattuto nel mio personale Olimpo letterario. Irvine Welsh è l'autore di Trainspotting, il… Continua a leggere L’artista del coltello, di Irvine Welsh