recensioni

Antonio e Cleopatra, di William Shakespeare

Eccoci al secondo appuntamento con il più eminente, insigne, autorevole drammaturgo di tutti i tempi, che sicuramente si starà rivoltando nella tomba a leggere di come maltratto ferocemente le sue opere. Oggi vi parlerò del secondo tra i drammi ambientati nella Roma Antica: squilli di tromba, applausi e grida di giubilo, signori, per la regina… Continua a leggere Antonio e Cleopatra, di William Shakespeare

recensioni

Giulio Cesare, di William Shakespeare

Ora, è ovvio che sì, certamente Shakespeare aspettava il mio parere sulle sue opere e in particolare su alcune delle opere più celebri mai scritte e passate alla storia: ma con umiltà e servilismo oggi ammetterò davanti al mondo che non capisco niente di teatro che il commento critico e sapientemente approfondito sul Giulio Cesare… Continua a leggere Giulio Cesare, di William Shakespeare

recensioni

Medea: voci, di Christa Wolf

Pronunciamo un nome e, poiché le pareti sono porose, entriamo nel tempio di lei, incontro desiderato, dal fondo del tempo ricambia lo sguardo senza esitare. Infanticida? Ecco, per la prima volta, il dubbioIntroduzione (pag. 7) Così ci accoglie Christa Wolf: con un dubbio. Dai lontani anfratti del tempo ci è giunta la storia della traditrice,… Continua a leggere Medea: voci, di Christa Wolf