Chi sono

Sono Sabrina (piacere), nata nel 1996 nel posto sbagliato. Il sole in Leone con ascendente in Bilancia mi rende una persona dall’autostima che oscilla tra quella di Kanye West e quella dell’asinello depresso di Winnie the Pooh (senza via di mezzo). La luna in Sagittario non so cosa stabilisca di me ma sicuramente è una cosa vera.

Scrivo di libri per me stessa, per riflettere su quello che leggo, ma ogni tanto, con temerarietà e sprezzo del pericolo, oso rendere pubbliche le recensioni che faccio. I generi che leggo con più piacere sono i classici della letteratura inglese, la narrativa contemporanea, il genere umoristico, la letteratura per ragazzi e la letteratura trasgressiva. Mi diletto anche con generi di cui non capisco assolutamente niente quali il teatro, la saggistica e la poesia.

Non ho un libro preferito, ma sul mio Olimpo letterario troneggiano indiscussi Oscar Wilde, Irvine Welsh, Chuck Palahniuk e F. Scott Fitzgerald. 

Perché Il Mal di Leggere?

Perché una volta che il mal di leggere si è impadronito dell’organismo, lo indebolisce tanto da farne facile preda dell’altro flagello, che si annida nel calamaio e che suppura nella penna. La vittima comincia a scrivere.

(Orlando, di Virginia Woolf)

 Mi trovate anche su Goodreads, su Instagram e, quando me ne ricordo, su Twitter.